Se siete appassionati di vino e bevete molto, probabilmente vi è stata offerta la possibilità di acquistare un decanter per il vino in un momento o in un altro. Che ne abbiate desiderato uno fin da quando eravate bambini o che abbiate appena comprato la vostra prima bottiglia di vino la settimana scorsa, è probabilmente una buona idea per voi leggere le basi dei decanter per il vino. Ecco il punto fondamentale, cosa fa un decanter, quando dovreste usarlo, e quali sono i vantaggi di usarlo in casa. Semplice: un decanter è un piccolo recipiente (di solito fatto di vetro) che viene utilizzato per servire il vino con. La procedura di decantazione del vino è semplicemente l’atto di versare il liquido da una grande bottiglia in un decanter più piccolo, che è stato progettato appositamente per essere più piccolo e più facile da versare.

Per arieggiare correttamente una bottiglia di vino, dovete assicurarvi che il liquido sia completamente svuotato dalla bottiglia prima di metterlo nei decanter per cominciare. Questo perché se il vino non è completamente decantato, continuerà a respirare e circolerà nell’aria fino a quando il liquido non sarà completamente svuotato dalla bottiglia. Quindi, quando mettete una bottiglia di vino in un decanter per vino, volete arieggiare il liquido prima di metterlo nel contenitore. Potete farlo semplicemente mettendo la bottiglia nell’aeratore, inclinandola in alto in modo che l’aerazione continui, e poi capovolgendola in modo che l’aerazione non avvenga più. Se lo fate ripetutamente, scoprirete che le vostre bottiglie di vino respireranno veramente e avranno un sapore migliore come risultato.

Qui tutte le informazioni per approfondire.

Il motivo per cui dovreste aerare il vostro decanter e il bicchiere da vino è perché volete creare uno spazio tra le molecole d’aria sulla parte superiore della bottiglia e il liquido sul fondo. Se non aerate la bottiglia in modo corretto, ci sarà uno strato d’aria sopra il liquido. Questo strato d’aria impedirà al liquido di sprofondare veramente sul fondo e quindi manterrà la vostra bevanda fresca. Una corretta aerazione farà anche la differenza nel modo in cui il vostro vino ha un sapore come l’ossigeno aiuta effettivamente ad aprire il sapore fino al gusto del liquido stesso. Inoltre, aiuta anche a ridurre la vostra impronta di carbonio perché è probabile che si sta riducendo la quantità di energia che si sta utilizzando quando si versa il vino o altri liquidi.

admin